Il podio della prima tappa del Tour of China II © Twitter
Il podio della prima tappa del Tour of China II © Twitter

Tour of China, prima in carriera per Kevin Rivera. Secondo Mirko Trosino

Dopo aver lanciato Egan Bernal la Androni Giocattoli sta coltivando un nuovo talentino il quale, dopo un inizio di stagione tribolato causa rimozione di un tumore benigno, comincia ad ingranare. Parliamo di Kevin Rivera, diciannovenne costaricano di cui si dice un gran bene.

Il latinoamericano ha conquistato quest’oggi, in perfetta solitudine, la prima frazione del Tour of China II, disputata sull’impervio percorso di 118.6 km da Hongjiang a Ximaxiang. Secondo posto per l’azzurro Mirko Trosino (Wilier Triestina-Selle Italia), giunto staccato di 19″. Completa il podio a 23″ il colombiano Mauricio Ortega (RTS-Monton Racing Team).

Ritardo di 49″ per Alberto Cecchin (Wilier Triestina-Selle Italia), che anticipa alle sue spalle un drappello giunto a 55″ e composto dall’ucraino Andrii Bratashchuk (Kolss Cycling Team), dall’azzurro Matteo Spreafico (Androni Giocattoli), dal brasiliano Magno Prado Nazaret (Soul Brasil), dal kazako Matvey Nikitin (Astana City), dall’azzurro Raffaello Bonusi (Androni Giocattoli) e dallo spagnolo Salvador Guardiola (Team Ukyo).

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile