Un'immagine del Tour of Oman 2017 © Muscat Municipality/Paumer/Kåre Dehlie
Un'immagine del Tour of Oman 2017 © Muscat Municipality/Paumer/Kåre Dehlie

18 squadre al via del prossimo Tour of Oman, metà sono del World Tour

Si avvicina l’appuntamento con una nuova edizione del Tour of Oman, quest’anno in calendario dal 13 al 18 febbraio, e dopo aver svelato il percorso gli organizzatori di ASO hanno annunciato oggi le squadre ed i principali interpreti che saranno al via della corsa: complessivamente saranno le 18 le formazioni iscritte di cui 9 della massima categoria.

UCI WORLD TEAMS
Astana Pro Team: López (COL), Kangert (EST) e Lutsenko (KAZ)
Bahrain-Merida: V. Nibali (ITA) e G. Izagirre (ESP)
BMC Racing Team: Van Avermaet (BEL), Bettiol (ITA) e Roche (IRL)
Quick-Step Floors: Capecchi (ITA) e Terpstra (NED)
Team Dimension: Data Cavendish (GBR) e Kudus (ERI)
Team Katusha Alpecin: Haas (AUS)
Team Sunweb: Kragh Andersen (DEN) e Theuns (BEL)
Trek–Segafredo: Felline (ITA)
UAE Team Emirates: Kristoff (NOR) e Costa (POR)

UCI PROFESSIONAL
Aqua Blue Sport: Blythe e Fenn (GBR)
Caja Rural-Seguros RGA: Yssaad (FRA) e Schultz (AUS)
Cofidis, Solutions Crédits: Bouhanni (FRA), Navarro and Herrada (ESP)
Rally Cycling: Pate (USA)
Roompot-Nederlandse Loterij: Ligthart e Weening (NED)
Sport Vlaanderen-Baloise: A. De Gendt (BEL)
Team Fortuneo-Samsic: B. Feillu, Périchon e Vachon (FRA)
Vital Concept Cycling Club: Coquard e Morice (FRA)
Wanty-Groupe Gobert: Eiking (NOR)

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile