Jacopo Mosca sul gradino più alto del podio © Wilier-Selle Italia
Jacopo Mosca sul gradino più alto del podio © Wilier-Selle Italia

Tour of China I, la Wilier ritrova la vittoria con Jacopo Mosca; terzo Damiano Cima

La quarta tappa del Tour of China I ha permesso alla Wilier-Selle Italia di interrompere un digiuno di vittorie in corse internazionali che durava ormai da quasi cinque mesi: a trionfare nella frazione di Chongqing Liangping, lunga appena 70 chilometri, è stato il 25enne Jacopo Mosca che ha colto così il suo terzo successo in carriera, tutti in Cina visto che l’anno scorso aveva conquistato una tappa e la classifica del Tour of Hainan.

La tappa con partenza e arrivo Chongqing Liangping si è risolta con una volata atipica senza gli sprinter puri a Jacopo Mosca è riuscito ad imporsi davanti all’australiano Sam Crome, terzo posto per un altro italiano, il 24enne Damiano Cima della Nippo-Vini Fantini. Piazzamento in top10 anche per la Trevigiani con lo spagnolo Manuel Peñalver quinto e l’italiano Filippo Zana settimo.

Con tre tappe ancora da disputarsi in questo Tour of China I, la classifica generale vede sempre al comando il colombiano Juan Sebastián Molano (Manzana) che oggi ha tagliato il traguardo in ottava posizione: guadagnano posizioni gli italiani con Jacopo Mosca che adesso è secondo a soli 8″ di distanza, a 12″ è invece terzo Damiano Cima con lo stesso tempo di Mingrun Chen, Sam Crome e Yikui Niu.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile