Maximilian Beyer vince in Polonia © Michal Kapusta - naszosie.pl
Maximilian Beyer vince in Polonia © Michal Kapusta - naszosie.pl

Altro piazzamento per Filippo Fortin al Baltyk-Karkonosze Tour: nella seconda tappa vinta da Beyer lo sprinter della GM Europa Ovini è quarto

Anche la seconda frazione del Baltyk-Karkonosze Tour si è conclusa allo sprint: la Koscian-Opalenica di 176 km ha visto trionfare il tedesco Maximilian Beyer (Nazionale tedesca), che sale sul podio di giornata accompagnato dall’olandese Johim Ariesen (Metec TKH Continental) e dal polacco Maciej Paterski (CCC Sprandi Polkowice). Dopo la seconda piazza di ieri, oggi per Filippo Fortin è arrivato un quarto posto: dietro al padovano della GM Europa Ovini si sono piazzati il polacco Adrian Banaszek (VERVA ActiveJet), il tedesco Nils Schomber (Nazionale tedesca), il polacco Mateusz Taciak (CCC Sprandi Polkowice), l’australiano Theodore Yates (Attaque Team Gusto) e i polacchi Kamil Malecki e Leszek Plucinski, entrambi della CCC Sprandi Polkowice.

In classifica generale comanda sempre Ariesen con 6″ su Beyer, 8″ sull’australiano Benjamin Hill (Attaque Team Gusto), 9″ sul ceco Jan Kraus (Team Dukla Praha) e 10″ su Fortin. Domani nuova opportunità per le ruote veloci a Zybaszynek, in una tappa di 137 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini