Davide Rebellin sul podiodel Tour of Malopolska con i compagni @ CCC Sprandi
Davide Rebellin sul podiodel Tour of Malopolska con i compagni @ CCC Sprandi

Davide Rebellin va sul podio nell’ultima tappa del Tour of Malopolska

Arriva dalla Polonia il primo podio stagionale di Davide Rebellin che è riuscito a piazzarsi nella terza ed ultima tappa del Tour of Malopolska: a Stary Sacz il 44enne (e ad agosto saranno 45) della CCC Sprandi è stato receduto solamente da Marek Rutkiewicz e Radoslav Rogina, buon quarto posto anche per Matteo Fabbro del Cycling Team Friuli; quella di Rutkiewicz è la seconda vittoria personale del 2016, la terza della sua Wibatech Fuji.

In quest’ultima tappa la CCC Sprandi Polkowice è riuscita a ribaltare la classifica generale del Tour of Malopolska facendo staccare i primi due, Dariusz Batek e Roberto Giacobazzi: ad esultare quindi è stato Mateusz Taciak, oggi quinto al traguardo, che quest’anno sempre in Polonia aveva conquistato il Baltyk-Karkonosze Tour. Taciak è riuscito a precede di 11″ l’ucraino Andrii Brataschuk e di 1’02” lo sloveno Domen Novak: Davide Rebellin ha chiuso al quinto posto a 1’25”, sesto posto per Matteo Fabbro che ha chiuso staccato di 1’36” mentre Roberto Giacobazzi è riuscito a salvare la sua top10 chiudendo nono a 2’50”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini