Il primo centro in carriera per Luis Gomes © Volta a Portugal
Il primo centro in carriera per Luis Gomes © Volta a Portugal

Volta a Portugal do Futuro, tappa e maglia per Luis Gomes

La seconda frazione della Volta a Portgual do Futuro si è disputata tra Penela e Oliveira de Azeméis sulla distanza di 145 km; nell’arrivo leggermente all’insù ha colto il successo Luis Gomes. Il portoghese della Liberty Seguros-Carglass ha superato di 2″ il connazionale Francisco Campos (Moreira Congelados) e il colombiano Miguel Florez (Boyacá Raza de Campeones).

A 3″ hanno concluso lo spagnolo Juan López (Café Baqué-Conservas Campo) e il portoghese Gaspar Gonçalves (Liberty Seguros-Carglass) mentre a 6″ si sono posizionati il portoghese David Ribeiro (Liberty Seguros-Carglass), gli spagnolo Ion Irisarri (CC Urbasa-Caja Rural) e Mikel Alonso (Fundación Euskadi-EDP) e il portoghese André Ramalho (Goldwin–Team José Maria Nicolau). Chiude la top 10 a 10″ l’altro portoghese Fabio Mansilhas (Anicolor) a 10″.

Per Gomes arriva anche la gioia di vestire la maglia gialla di leader: il ventiduenne guida con 2″ su Campos e Florez. Domani appuntamento con la Lousada-Boticas di 134 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini