Riccardo Minali stringe la sua nuova maglia © Astana Pro Team
Riccardo Minali stringe la sua nuova maglia © Astana Pro Team

Riccardo Minali passa professionista con l’Astana

Nuovo acquisto per l’Astana Pro Team: la formazione kazaka ingaggia per le prossime due stagioni uno dei più interessanti corridori italiani, vale a dire Riccardo Minali. Il ventunenne veronese, figlio d’arte visto che papà Nicola è stato un apprezzato professionista negli anni ’90 con tanto di vittorie a Giro, Tour, Vuelta a cui sommare due Parigi-Tours consecutive, è un promettente velocista che milita per il Team Colpack.

Il nativo di Isola della Scala ha dichiarato: «Sono onorato che l’Astana Pro Team mi abbia ingaggiato. È un sogno diventato realtà. Ora, prima di pensare al futuro, devo concludere bene la stagione tra gli under 23 fra cui probabilmente il Campionato del mondo». Il general manager Alexandr Vinokurov ha aggiunto: «Penso che possa crescere bene con noi. Nei primi mesi lo schiereremo in corse come il Tour of Langkawi e, mano a mano che crescerà, potrà essere di aiuto a Oscar Gatto. Spero che presto potrà lottare con i migliori velocisti».

Archivio

La vignetta di Pellegrini