Sara Barbieri e Francesca Cauz, nuovi rinforzi per la Giusfredi-Bianchi © Giusfredi-Bianchi
Sara Barbieri e Francesca Cauz, nuovi rinforzi per la Giusfredi-Bianchi © Giusfredi-Bianchi

Francesca Cauz e Sara Barbieri nuovi rinforzi per la Giusfredi Bianchi

In vista dei primi appuntamenti su strada si ingrandisce l’organico del Team Giusfredi Bianchi. La squadra professionistica pistoiese diretta dal Presidente Marco Luchi, dal Team Manager Edita Pucinskaite e dal Ds Giuseppe Lanzoni annuncia l’ingresso di due nuovi innesti, Francesca Cauz e Sara Barbieri.

Se Sara Barbieri, fiorentina di Empoli classe 1991, è il volto nuovo per il ciclismo di vertice, di Francesca Cauz, trevigiana di San Fior classe 1992, si parla da diverso tempo. Atleta di talento, la Cauz al suo esordio tra le Élite nel 2012 è stata subito chiamata a difendere la maglia azzurra ai Mondiali del Limburgo, e l’anno successivo a quelli di Firenze dove si è piazzata 24ª. Specialista anche di ciclocross ha partecipato inoltre ai Mondiali di specialità nel 2013 e 2014. Nel curriculum dell’atleta veneta spicca il settimo posto in Classifica Generale e la maglia Bianca della classifica Giovani al Giro d’Italia 2013.

«Francesca Cauz era la prima atleta che avrei voluto avere nel mio gruppo già quattro anni fa quando dal ciclismo professionistico maschile sono passato al quello femminile, mentre in Sara ho apprezzato la sua determinazione e la passione, la voglia di provarci e il carattere», ha spiegato il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni. «Entrambe le ragazze si sono inserite immediatamente nel gruppo, non ci resta che lavorare con serenità per trovare la gioia e libertà che può dare la bicicletta».

 

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile