L'arrivo vincente di Joao Almeida a Kiev © Unieuro Trevigiani
L'arrivo vincente di Joao Almeida a Kiev © Unieuro Trevigiani

Tour of Ukraine, l’ultima volata è di Almeida. La generale a Buts

Con una frazione in linea di 131 km a Kiev si è chiusa l’edizione 2017 del Tour of Ukraine. Ad imporsi nello sprint nella capitale del paese è stato Joao Almeida. L’interessante portoghese della Unieuro Trevigiani-Hemus 1896 coglie il terzo successo nella prima stagione tra gli élite.

Alle spalle del diciottenne si è messo alle spalle l’ucraino Artem Tesler (Yunnan Lvshan Landscape) e il lettone Emils Liepins (Rietumu Banka Riga). Al quarto posto l’azzurro Marco Molteni, perfetto pesce pilota del vincitore.

In classifica nessuna variazione, per cui è risultata decisiva ai fini dell’assegnazione del titolo la cronometro a squadre, conquistata dai padroni di casa del Kolss Cycling Team. E proprio loro monopolizzano per intero il podio. La vittoria finale va a Vitaliy Buts, che sale sul gradino più alto; ai suoi lati Andriy Vasylyuk e Sergiy Lagkuti.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile