Adam Yates in azione © Tim de Waele
Adam Yates in azione © Tim de Waele

Brutte notizie per Adam Yates: il britannico ha riportato la frattura del bacino

Non giungono buone notizie per Adam Yates. Il corridore britannico era caduto ieri nell’ultimo km della terza tappa della Volta Ciclista a Catalunya, faticando a rialzarsi e terminando la sua corsa in ambulanza. Gli esami a cui è stato sottoposto il venticinquenne hanno evidenziato una frattura al bacino.

Tuttavia la stabilità della frattura, come emerso da ulteriori test effettuati oggi a Girona, permette di non dover intervenire chirurgicamente. Così spiega il responsabile medico della Mitchelton Scott Robbart van Linschoten: «Adam osserverà 10 giorni di completo riposo prima di valutare con nuovi esami il processo di guarigione. A questo punto, a seconda dei risultati e del livello di dolore, potrà iniziare ad allenarsi sui rulli».

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile