Alberto Rui Costa al Tour de Romandie © Bettiniphoto
Alberto Rui Costa al Tour de Romandie © Bettiniphoto

Rui Costa costretto a rinunciare al Tour de France per problemi fisici

Prosegue l’annata poco fortunata di Alberto Rui Costa. Con un messaggio postato sui propri profili social l’iridato di Firenze è costretto, suo malgrado, ad annunciare il forfait per il Tour de France a causa di problemi fisici. Il portoghese della UAE Team Emirates soffre infatti di dolori al ginocchio sinistro che lo hanno colpito a partire dal mese di maggio, impedendogli di allenarsi al meglio.

E costringendolo a rinunciare alla sua corsa per antonomasia, ossia il Tour de Suisse, vinta per tre volte in carriera tra il 2012 e il 2014. Precauzionalmente il trentunenne lusitano non si era presentato ai campionati nazionali della scorsa settimana, sperando di poter rientrare a pieno per la Grande Boucle. Invece il dolore non gli permetterà di partecipare al nono Tour della carriera. Il suo ritorno alle competizioni è previsto a fine luglio al Tour de Wallonie, corsa per altro in cui tornerà ad attaccarsi un dorsale anche Fabio Aru.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile