Egan Bernal saluta i tifosi © Team Sky
Egan Bernal saluta i tifosi © Team Sky

Egan Bernal dimesso dall’ospedale: per lui almeno tre settimane di totale riposo

Con un comunicato il Team Sky informa che Egan Bernal è stato dimesso dall’ospedale di San Sebastián, presso il quale era ricoverato a seguito della caduta che lo ha visto coinvolto sabato nella prova World Tour. Nella serata di sabato il colombiano è stato sottoposto ad un’operazione per ricostruire il labbro superiore, che nell’incidente si era separato in due parti, e per ridurre la frattura al sesto nasale.

Il forte scalatore ha inoltre perso o danneggiato alcuni denti: la visita presso l’odontoiatra è prevista nei prossimi giorni per sistemare anche questi problemi. Il ventunenne osserverà un periodo di totale riposo lungo almeno tre settimane, anche in ragione di un piccolo ematoma a livello cranico patito nella caduta. Ovviamente il prosieguo della sua stagione è, se non del tutto compromesso, quantomeno pesantemente inficiato: nelle prossime settimane la compagine britannica ha reso noto che comunicherà il proseguimento del decorso.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile