Dion Beukeboom durante le prove in patria © Ron Hoenson
Dion Beukeboom durante le prove in patria © Ron Hoenson

Record dell’Ora, l’olandese Dion Beukeboom chiude lontano da Bradley Wiggins

Al Velodromo Bicentenario di Aguascalientes è andato in scena oggi un tentativo di migliorare il Record dell’Ora: il protagonista è stato l’olandese Dion Beukeboom, 29enne passista tesserato per la formazione continental Vlasman CT e che quest’anno era stato quarto al Campionato Nazionale a cronometro. Una decina di minuti dopo la partenza si è subito capito che i 54.526 km di Bradley Wiggins sarebbero stati inavvicinabili per Beukeboom che, nonostante alcuni momenti di grande difficoltà, è riuscito a tenere duro per far segnare comunque il nuovo record nazionale dei Paesi Bassi. Un delusissimo Beukeboom ha concluso con 52.757 km percorsi in 60 minuti, circa 500 metri meglio di quando fece Thomas Dekker nel febbraio 2015.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile