Elia Viviani al Giro d'Onore 2018 © Federciclismo
Elia Viviani al Giro d'Onore 2018 © Federciclismo

Giro d’Onore 2018, stamattina la cerimonia a Milano

Premiati i protagonisti italiani di ogni specialità, autori di una stagione da record con 80 medaglie conquistate: le parole di Ganna, Guderzo, Trentin e Viviani

​Dicembre è il mese delle premiazioni. E come ogni annata è il tempo del consueto Giro d’Onore organizzato dalla Federazione Ciclistica Italiana. Quest’anno l’evento celebrativo della stagione appena conclusa si è svolto stamattina a Milano: durante la cerimonia sono stati premiati i corridori ed i tecnici protagonisti di una stagione contrassegnata da 80 medaglie (35 ori, 22 argenti e 23 bronzi) vinte fra Campionati Mondiali ed Europei nelle varie discipline.

Da sottolineare che questa è la stagione più fruttuosa per il ciclismo italiano: giusto come termine di paragone, nel 2004 le medaglie furono 40. Con queste premesse il cammino in vista dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 appare decisamente incoraggiante.

La videogallery delle parole degli azzurri raccolte durante la cerimonia di premiazione

Elia Viviani (Quick Step Floors) «La condizione è in crescendo e in queste settimane cerco di racimolare più punti possibili per Tokyo 2020»

Matteo Trentin (Mitchelton-Scott) «All’Europeo abbiamo corso da squadra come se fosse stata la nostra cinquantesima gara assieme»

Tatiana Guderzo (BePink) «Al Mondiale avevo la sensazione che una di noi potesse salire sul podio»

Filippo Ganna (UAE Team Emirates) «Su strada nel 2019 ho come obiettivo quello di fare esperienza»

L’elenco completo di tutti i protagonisti del Giro d’Onore 2018 suddivisi per categorie

UOMINI ALLIEVI
Marco Radaelli (Team Bicimania)
Tommaso Gasparoli (Audace Sportiva)

DONNE ALLIEVE
Letizia Marzani (Merida Italia Team)

UOMINI ESORDIENTI
Marco Betteo (Racing Team Rive Rosse)
Carlo Cortesi (Polisportiva Quiliano Bike)

DONNE ESORDIENTI
Sophie Auer (St.Lorenzen Rad)

UOMINI JUNIORES
Simone Avondetto (Silmax X-Bionic Racing Team)
Davide Boscaro (Work Service Liotto)
Alessio Bonelli (Gb Junior Team)
Diego Bosini (Team Ciclismo Gavardo)
Samuele Manfredi (Work Service Romagnano)
Tommaso Nencini (A.c. F. Bessi Calenzano)
Andrea Piccolo (Team LVF)
Alessandro Fancellu (Canturino 1902)
Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini)
Stefano Introzzi (Team Scoutbike)

DONNE JUNIORES
Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)
Silvia Zanardi (Vecchia Fontana)
Sofia Collinelli (Vo2 Team Pink)
Giorgia Catarzi (Team Zhiraf Guerciotti Selle Italia)
Gloria Scarsi (Team Valcar)
Camilla Alessio (Team Lady Zuliani)
Giada Capobianchi (Capobianchi Cicli Moto Sport)
Lelia Tasso (Gb Rifar Mondraker)

UOMINI UNDER 23
Edoardo Affini (SEG Racing Academy)
Matteo Donegà (Cycling Team Friuli)

DONNE UNDER 23
Martina Alzini (Astana Women’s Team)
Elisa Balsamo (Fiamme Oro – Valcar Pbm)
Letizia Paternoster (Fiamme Azzurre – Astana Women’s Team)
Marta Cavalli (Valcar Pbm)
Vittoria Guazzini (Zhiraf Guerciotti Selle Italia)
Miriam Vece (Valcar Pbm)
Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana)
Gloria Manzoni (Eurotarget Bianchi Vitasana)
Marika Tovo (Team Rudy Project)

PARACICLISMO
Michele Pittacolo (Pittabike)
Federico Mestroni (Trirace Handcycling Team)
Luca Mazzone (Circolo Canottieri Aniene)
Francesca Porcellato (Active Team la Leonessa)
Giorgio Farroni (GS Forestale – Cicli Olympia)
Fabrizio Cornegliani (Team Equa)
Paolo Cecchetto (Team Equa)
Alessandro Zanardi (Circolo Canottieri Aniene)
Fabio Anobile (Alove Team)
Pierpaolo Addesi (Team Go Fast)
Ana Maria Vitelaru (Anmil Sport Italia)

UOMINI ÉLITE
Johannes Von Klebelsberg (Ms Mondraker Team)
Fabian Rabensteiner (Team Trek Selle San Marco Tonello)
Liam Bertazzo (Wilier Triestina-Selle Italia)
Simone Consonni (UAE Team Emirates)
Filippo Ganna (UAE Team Emirates)
Francesco Lamon (Fiamme Azzurre – Team Colpack)
Luca Braidot (Carabinieri)
Gerhard Kerschbaumer (Torpado Gabogas)
Samuele Porro (Team Trek Selle San Marco Tonello)
Elia Viviani (Quick Step Floors)
Michele Scartezzini (Sangemini MG.KVis)
Filippo Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed)
Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati)
Juri Zanotti (Monte Tamaro Bmc)
Filippo Fontana (Gottardo Giochi Caneva)

DONNE ELITE
Elena Cecchini (Fiamme Azzurre – Canyon SRAM)
Marta Bastianelli (Fiamme Azzurre – Alè Cipollini)
Elisa Longo Borghini (Fiamme Oro – Wiggle High5)
Maria Giulia Confalonieri (Fiamme Oro – Valcar Pbm)
Lisa Morzenti (BePink)
Erica Magnaldi (BePink)
Tatiana Guderzo (Fiamme Azzurre – BePink)
Elisa Balsamo (Fiamme Oro – Valcar Pbm)
Simona Frapporti (Fiamme Azzurre – Hitec Products)
Silvia Valsecchi (Bepink)
Letizia Paternoster (Fiamme Azzurre – Astana Women’s Team)
Marta Cavalli (Valcar Pbm)
Chiara Teocchi (Bianchi Countervail)

PROFESSIONISTI
Damiano Caruso (BMC Racing Team)
Matteo Trentin (Mitchelton-Scott)
Sonny Colbrelli (Bahrain Merida)
Domenico Pozzovivo (Bahrain Merida)
Gianni Moscon (Team Sky)
Diego Ulissi (UAE Team Emirates)
Andrea Pasqaulon (Wanty – Groupe Gobert)
Vincenzo Nibali (Bahrain Merida)
Elia Viviani (Quick Step Floors)
Davide Ballerini (Androni Giocattoli)

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile