Yohann Gène prima del via alla Paris-Roubaix © Total Direct Énergie
Yohann Gène prima del via alla Paris-Roubaix © Total Direct Énergie

A fine anno si ritira Yohann Gène, primo antillano a correre il Tour de France

Quelli che rimangono a fine stagione sono gli ultimi mesi da professionista per Yohann Gène. L’esperto corridore francese ha infatti annunciato la conclusione di una lunga carriera sempre trascorsa alla corte di Jean Réné Bernaudeau: è dal 2005, infatti, che è il quasi trentottenne milita in quella che oggi è nota come Total Direct Énergie.

Sono dodici le vittorie tra i professionisti, di cui ben nove ottenute alla Tropicale Amissa Bongo. Sono undici i grandi giri a cui ha preso parte, fra cui sette edizioni consecutive (dal 2011 al 2017) del Tour de France; la sua presenza alla Grande Boucle è stato un avvenimento a suo modo storico in quanto Gène è il primo corridore proveniente dalle Antille (nel suo caso dall’isola di Guadalupa) a prendere parte alla corsa nell’Esagono.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile