Egan Bernal in azione al Tour de France © ASO - Alex Broadway
Egan Bernal in azione al Tour de France © ASO - Alex Broadway

L’epilogo del Tour, l’Adriatica Ionica e non solo: ecco gli appuntamenti della settimana con il ciclismo in tv

Siamo giunti alle fasi decisive di uno dei Tour de France meno scontati del ventunesimo secolo: per assistere alle ultime pedalate dei corridori, da martedì 23 a domenica 28, sarà sufficiente sintonizzarsi sugli abituali canali che trasmettono al Grande Boucle, vale a dire Rai 2, RaiSport ed Eurosport.

L’altra corsa più attesa della settimana è la seconda edizione della Adriatica Ionica Race: la prova, che partirà nella giornata di mercoledì 24 per concludersi domenica 28, avrà al via nomi del calibro di Gilbert, Evenepoel, Vanmarcke, Ballerini, Pedersen e Meintjes. La gara sarà visibile in differita sugli schermi di RaiSport e anche su Cicloweb, in virtù della partnership con PMG Sport. Inoltre la gara sarà trasmessa in differita anche da SkySport.

Come già accade da qualche anno, il Tour de Wallonie, pur essendo una gara di categoria HC, non avrà una copertura completa: la gara belga, infatti, sarà trasmessa solamente nelle due tappe della prossima settimana, indi per cui questa settimana sarà al buio, al pari del Grand Prix Cerami.

Sarà invece trasmessa in diretta streaming non geobloccata la Prueba Villafranca Ordiziako Klasika, abituale appuntamento di fine luglio che apre la stagione estiva per il ciclismo spagnolo. Nell’evento che è in programma per giovedì 25 l’uomo più atteso, in un campo partenti che vede solo la Movistar come formazione del massimo circuito, è indubbiamente Richard Carapaz, al ritorno in gara dopo la vittoria al Giro.

Verrà trasmesso in sintesi invece il Campionato italiano in linea femminile, in programma domenica 28 tra le strade dell’Abruzzo. La gara sarà visibile in differita sugli schermi di RaiSport e anche su Cicloweb, in virtù della partnership con PMG Sport. Tempo invece di rassegne internazionali per la BMX con il Mondiale e per la MTB con l’Europeo: alcune delle gare verranno trasmesse da Eurosport, sul canale lineare per le ruote grasse e sul Player per le evoluzioni della specialità più giovane.

Come di consueto, per conoscere tutti gli orari di trasmissione e per i link per gli streaming c’è la guida tv di Cicloweb!

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile