Edward Ravasi (Team Colpack)
Edward Ravasi (Team Colpack)

Team Colpack pigliatutto alla Bidasoa Itzulia: Ravasi vince su Orsini e Padun, Bettinelli 5° e Troia in fuga

Si può riassumere con il termine “dominio” la prova odierna che i ragazzi del Team Colpack hanno messo in scena nella prima tappa della Bidasoa Itzulia, corsa storica del calendario nazionale spagnolo: nei 107 km della Irún-IrisarriLand una fuga di sette elementi ha visto come grande protagonista Oliviero Troia, che nel finale ha provato l’azione solitaria venendo ripreso dal gruppo a meno di 7 km dalla conclusione (per lui la “consolazione” della vetta nella graduatoria dei traguardi volanti).

Nella salita finale è ancora la squadra italiana la grande protagonista, riuscendo a occupare tutto il podio e ben quattro delle prime cinque posizioni: a vincere in solitaria è stato Edward Ravasi, con 12″ di margine su Umberto Orsini e 16″ su Mark Padun. Quinto a 29″ è Simone Bettinelli, preceduto dallo spagnolo Antonio Soto (Aldro Team) che ha terminato a 23″. Ravasi comanda quindi la classifica generale, quella a punti e quella della montagna; domani appuntamento con la Hendaia-Hondarribia di 123 km, che affronta nella parte finale il mitico Jaizkibel che caratterizza la Clásica de San Sebastián.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile