Jiri Polnicky fa sua l'ultima tappa del CCC Tour 2016 © Darek Krzywanski
Jiri Polnicky fa sua l'ultima tappa del CCC Tour 2016 © Darek Krzywanski

Norda-Mg.Kvis in luce al CCC Tour: ultima tappa a Polnicky, Scartezzini 6° e Gazzara 8°. Il siciliano chiude secondo in classifica dietro a Polivoda

Terza ed ultima tappa al CCC Tour Grody Piastowskie, corsa disputata in Polonia: nella Walbrzych-Dzierzoniow di 153 km il più rapido è stato Jiri Polnicky. Il ceco ha così regalato la prima affermazione della stagione alla VERVA ActiveJet, formazione Professional polacca che sinora aveva faticato parecchio. Alle sue spalle si sono classificati nello sprint di un plotone di tredici elementi l’olandese Jasper Hamelink (Metec TKH Continental), il polacco Dariusz Batek (Wibatech Fuji), il ceco Tomas Buchaceck (Whirlpool Author), lo sloveno Domen Novak (Adria Mobil), il veneto Michele Scartezzini (Norda-MG.Kvis) sesto, il polacco Lukasz Owsian (CCC Sprandi Polkowice), il siciliano Michele Gazzara (Norda-MG.Kvis) ottavo, l’ucraino Oleksandr Polivoda (Kolss BDC) e il polacco Marek Rutkiewicz (Wibatech Fuji).

La classifica emersa nella prima frazione è rimasta intatta sino al termine, almeno per quanto riguarda le prime due piazze: la corsa viene vinta da Polivoda con 11″ di margine su Gazzara, che sta effettuando una prima stagione tra gli élite di spessore. Cambiano invece le restanti piazze: terzo a 14″ è Polnicky, quindi a seguire troviamo Batek a 15″, Hamelink a 19″, Owsian e l’altro polacco Adam Stachowiak (VERVA ActiveJet) a 23″, Rutkiewicz a 24″, l’ucraino Oleksandr Prevar (Kolss BDC) e Buchacek a 25″, stesso tempo di Scartezzini che chiude undicesimo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini