Il podio della quarta tappa del Tour of Iran © PressTV.ir
Il podio della quarta tappa del Tour of Iran © PressTV.ir

Tour of Iran, arriva l’ora degli iraniani: Mirsamad Pourseyedi vince la quarta tappa e diventa leader

Il favorito della vigilia ha finalmente messo il proprio timbro sulla corsa di casa; è infatti andata a Mirsamad Pourseyedi la quarta frazione del Tour of Iran, disputata tra Tabriz e Sarein sulla distanza di 198 km. Il corridore della Tabriz Shahrdari, che regala al proprio paese il primo successo nel tour nazionale, ha battuto allo sprint il connazionale Rahim Emami (Pishgaman Giant) mentre a 12″ è giunto l’altro persiano Hamid Pourhashemi (Tabriz Petrochemical CCN). Quarto posto per il primo straniero, il tedesco Stefan Schumacher (Christina Jewelry), arrivato staccato di 31″ assieme al kazako Zhandos Bizhigtov (Vino 4Ever SKO).

Con la prestazione odierna Pourseyedi balza in vetta alla generale con 6″ di margine su Emami, 52″ sullo statunitense Connor McCutcheon (Team Illuminate), 1’02” sull’ex leader Peter Koning (Drapac) e 1’24” su Schumacher. Domani appuntamento con la difficile Sarein-Sahand di 180 km: tre salite in programma, l’ultima delle quali lunga 17 km e che porta fino ai 2420 metri slm del traguardo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini