Ramunas Navardauskas con la maglia della nazionale © Bettiniphoto
Ramunas Navardauskas con la maglia della nazionale © Bettiniphoto

Rio 2016, l’Austria punta su Preidler, Navardauskas per la Lituania

Sempre più nazioni comunicano i nomi degli atleti selezionati per le prove su strada degli imminenti Giochi Olimpici di Rio de Janeiro: l’Austria ha scelto Stefan Denifl (IAM Cycling) e Georg Preidler (Team Giant-Alpecin), con il secondo impegnato anche nell’esercizio a cronometro. Tra le donne la scelta dei viennesi è prevedibilmente caduta su Martina Ritter (BTC City Ljubljana), ventitreesima all’ultimo Giro Rosa.

La Lituania ha optato per Ignatas Konovalovas (FDJ) e per Ramunas Navardauskas (Cannondale-Drapac). Un uomo a testa invece per Azerbaigian e Romania, che nelle passate settimane hanno ufficializzato rispettivamente Maksym Averin (Synergy Baku Cyclign Project) e Serghei Tvetcov (Androni Giocattoli-Sidermec).

Archivio

La vignetta di Pellegrini