Edoardo Affini pronto alla nuova avventura © SEG Racing Academy
Edoardo Affini pronto alla nuova avventura © SEG Racing Academy

Edoardo Affini continua la sua crescita al SEG Racing Academy

È un progetto nato solo nel 2015 ma che ha già dato ottimi frutti: il SEG Racing Academy è un team a matrice olandese controllato dall’omonima agenzia di procuratori che, acquistando alcuni tra i migliori giovani a livello internazionale, li fa crescere con l’obiettivo di far di loro dei corridori pronti al professionismo.

Nella scorsa sessione di mercato sono passati professionisti gli olandesi Koen Bouwman e Steven Lammertink (entrambi al Team LottoNl-Jumbo) mentre il britannico Alex Peters è approdato al Team Sky. Per ora, nell’attuale finestra di mercato sono stati annunciati i prossimi passaggi al professionismo dell’olandese Tim Ariesen (alla Roompot-Oranje Peloton), del belga Jenthe Biermans (al Team Katusha) e dell’australiano Nick Schultz (alla Caja Rural-Seguros RGA).

Ora questa compagine ha ingaggiato per il 2017 il primo atleta italiano: si tratta di Edoardo Affini, promettente passista ventenne della Selle Italia Cieffe Ursus già campione europeo juniores nel 2014. Il mantovano, che ha vinto quest’anno il Gp De Nardi, potrà migliorare anche nelle prove del pavé, tipologia che potenzialmente può essergli favorevole.

Archivio

La vignetta di Pellegrini