Andrea Palini premiato per il secondo posto © SkyDive Dubai
Andrea Palini premiato per il secondo posto © SkyDive Dubai

UAE Cup, secondo Andrea Palini: Papok lo precede un’altra volta

Per il secondo giorno di fila Andrea Palini è costretto alla piazza d’onore: il ventisettenne lombardo della SkyDive Dubai è stato superato nello sprint della UAE Cup da Siarhei Papok. Il bielorusso del Minsk Cycling Club, già vittorioso ieri, è stato il più rapido nella volata giunta al termine dei 97.2 km attorno a Sharjah.

Sul terzo gradino del podio sale lo spagnolo Jon Aberasturi (Team Ukyo); a seguire si sono classificati l’ucraino Marlen Zmorka (SkyDive Dubai), i francesi della Veranclassic AGO Justin Jules e Christopher Masson, l’azero Elchin Asadov (Nazionale azera), il tedesco Julian Hellmann (Massi-Kuwait), lo spagnolo Salvador Guardiola (Team Ukyo) e il malese Mohd Zamri Saleh (Terengganu).

Archivio

La vignetta di Pellegrini