Danny van Poppel seduto nell'angolo del leader all'Herald Sun Tour © Twitter
Danny van Poppel seduto nell'angolo del leader all'Herald Sun Tour © Twitter

Danny van Poppel si aggiudica il prologo dell’Herald Sun Tour

Con un breve cronoprologo di 2.1 km è scattata la sessantaquattresima edizione dell’Herald Sun Tour, storica corsa che si disputa in Australia. Tra le strade di Melbourne il più veloce è stato Danny van Poppel, che ha fatto fermare il cronometro in 2’32”: il velocista olandese del Team Sky, apparso già pimpante al Tour Down Under, si è messo alle spalle un altro sprinter, ossia l’australiano Brenton Jones (JLT-Condor) che paga 90 centesimi (arrotondati a 1″).

In top 10 si sono classificati il neozelandese Alex Frame (JLT-Condor) a 1″, l’australiano Michael Hepburn (Orica-Scott) a 1″87, l’australiano Leigh Howard (Aqua Blue Sport) a 2″63″, l’australiano Anthony Giacoppo (IsoWhey Sport Swisswellness) a 2″96, l’australiano Jesse Kerrison (IsoWHey Sport Swisswellness) a 3″13, il britannico Ian Bibby (JLT-Condor) a 3″58, lo statunitense Travic McCabe (UnitedHealthcare) a 3″80 e l’australiano Cameron Bayly (IsoWhey Sport Swisswellness) a 3″85.

Ventiseiesimo posto a 7″ per il detentore del titolo, ossia Christopher Froome (Team Sky) mentre il suo rivale più accreditato, il colombiano Esteban Chaves (Orica-Scott), è sessantaquattresimo a 11″. Domani appuntamento con la Wangaratta-Falls Creek di 169.9 km, frazione con un finale in lunga ma continua ascesa.

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile