Van Avermaet bacia il trofeo della Parigi-Roubaix 2017 © Tim De Waele
Van Avermaet bacia il trofeo della Parigi-Roubaix 2017 © Tim De Waele

UCI World Ranking: Van Avermaet scavalca Sagan, balzo Valverde

Gli è bastato poco più di un mese, un mese glorioso, per arrivare sul tetto del mondo. Grazie ad un incredibile filotto di vittorie formato da Omloop Het Nieuwsblad, Record Bank E3 Harelbeke, Gand-Wevelgem e Parigi-Roubaix (ai quali aggiungere un secondo posto alla Ronde van Vlaanderen), Greg Van Avermaet è riuscito a scalzare Peter Sagan dal primo posto nel Ranking mondiale Uci (che tiene conto dei risultati ottenuti nelle ultime 52 settimane).

La leadership di Sagan sembrava inscalfibile ma le prestazioni di Van Avermaet, unite ai mancati piazzamenti dello slovacco (27° alla Ronde, 38° alla Roubaix), hanno permesso questo incredibile sorpasso.

Altro corridore che sta facendo faville è certamente Alejandro Valverde, il quale, portandosi a casa la Vuelta al País Vasco per la prima volta in carriera, ha scavalcato in un colpo solo Froome e Quintana, piazzandosi sul gradino più basso del podio.

Diego Ulissi rimane in top-10 e guadagna perfino una posizione stabilendosi al nono posto mentre il secondo italiano nella graduatoria mondiale è Sonny Colbrelli, in diciannovesima posizione.

Nel Ranking per nazioni è totale dominio del Belgio, ampiamente al primo posto, seguito da Spagna, Francia, Colombia e Italia.

Pos. Nome Nazione Team Età Punti
1 Greg VAN AVERMAET Belgio BMC 32 4852.25
2 Peter SAGAN Slovacchia BOH 27 4659
3 Alejandro VALVERDE Spagna MOV 37 4062
4 Chris FROOME Gran Bretagna SKY 32 3611
5 Nairo QUINTANA Colombia MOV 27 3505
6 Esteban CHAVE Colombia ORS 27 2583
7 Julian ALAPHILIPPE Francia QST 25 2526
8 Alberto CONTADOR Spagna TFS 35 2415
9 Diego ULISSI Italia UAD 28 2308
10 Romain BARDET Francia ALM 27 2280

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile