La schermata con i papabili iscritti della CCC Sprandi Polkowice al Giro d'Italia © CCC Sprandi Polkowice
La schermata con i papabili iscritti della CCC Sprandi Polkowice al Giro d'Italia © CCC Sprandi Polkowice

Ufficializzata la CCC Sprandi per il Giro: convocato anche Simone Ponzi

Dopo la preselezione annunciata mercoledì, la CCC Sprandi Polkowice ha comunicato i nomi dei nove atleti che la rappresenteranno al prossimo Giro d’Italia. Per la compagine polacca, invitata fra non pochi mugugni provenienti dai team esclusi, sarà la terza partecipazione alla Corsa Rosa.

In gara i polacchi Marcin Bialoblocki, Lukasz Owsian e Maciej Paterski, i cechi Jan Hirt e Michal Schlegel, l’austriaco Felix Grossschartner, l’italiano Simone Ponzi, il bielorusso Branislau Samoilau e lo sloveno Jan Tratnik.

Il direttore sportivo Piotr Wadecki spiega: «La selezione del roster finale è stata complessa, perché anche altri corridori meritavano la presenza. Non vogliamo ripetere gli errori in cui siamo incappati nel 2015: quest’anno abbiamo effettuato più raduni e corso di meno, prevedendo il picco di forma per maggio. Poche settimane fa una parte del team è andata in ritiro in altura in Sierra Nevada e i risultati si sono visti al Tour of Croatia. Il nostro obiettivo principale è la conquista di una tappa. La generale non è una priorità, anche se pensiamo che Jan Hirt possa arrivare tra i migliori 20».

 

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile