Benjamin Thomas vince alla 4 Jours de Dunkerque © Twitter
Benjamin Thomas vince alla 4 Jours de Dunkerque © Twitter

A Dunkerque colpo da finisseur per Thomas. Secondo Bonifazio, settimo Canola

Particolarmente combattuta la terza frazione della 4 Jours de Dunkerque, disputata fra Beauvais e Amiens. Fra ventagli e attacchi continui, la gara transalpina è stata decisa con un colpo da finisseur. Protagonista Benjamin Thomas; il forte pistard ventunenne ha saputo difendersi dal ritorno del gruppo ed ha fatto sua la prima affermazione su strada tra gli élite. Per la sua Armée de Terre sono già sette le vittorie del 2017, tre delle quali in corse professionistiche.

Il plotone è giunto con il medesimo tempo del vincitore; a regolarlo è stato Niccolò Bonifazio (Bahrain Merida), che ha preceduto Arnaud Démare (FDJ), Roy Jans (WB Veranclassic Aqua Protect), Jérémy Lecroq (Roubaix Lille Métropole), Rudy Barbier (AG2R La Mondiale), Marco Canola (Nippo-Vini Fantini), Bert Van Lerberghe (Sport Vlaanderen-Baloise), Raymond Kreder (Roompot-Nederlandse Loterij) e Jonas Rickaert (Sport Vlaanderen-Baloise).

In classifica rimane al comando Jens Debusschere; il belga della Lotto Soudal guida con 10″ su Marc Sarreau (FDJ) e 12″ su Barbier e Clément Venturini (Cofidis, Solutions Crédits). Domani tappa importante da Marck-en-Calaisis a Le Portel di 167 km.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile