Marcel Kittel è il più veloce a Oss © Ster ZLM Toer
Marcel Kittel è il più veloce a Oss © Ster ZLM Toer

Ster ZLM Toer, l’ultima va a Kittel. La classifica parla portoghese con Gonçalves

Come da previsioni, volatone nella quinta ed ultima tappa dello Ster ZLM Toer. A vincere, giungendo così a nove successi in stagione, è Marcel Kittel; il tedesco della Quick Step Floors si impone ad Oss, al termine dei 180.9 km previsti. Con lui sul podio di giornata altri due pesi massimi degli sprint come l’olandese Dylan Groenewegen (Team Lotto NL-Jumbo) e il tedesco André Greipel (Lotto Soudal).

Seguono in top 10 il belga Timothy Dupont (Veranda’s Willems-Crelan), il tedesco Max Walscheid (Team Sunweb), l’olandese Raymond Kreder (Roompot-Nederlandse Loterij), il belga Bert Van Lerberghe (Sport Vlaanderen-Baloise), l’olandese Coen Vermeltfoort (Roompot-Nederlandse Loterij), il francese Christophe Laporte (Cofidis, Solutions Crédits) e il belga Kévyn Ista (WB Veranclassic Aquality Protect).

Nessun cambiamento in classifica, per cui a conquistare la corsa è José Gonçalves; il portoghese del Team Katusha-Alpecin ha avuto la meglio per 11″ sullo sloveno Primoz Roglic (Team LottoNL-Jumbo) e 13″ sul belga Laurens De Plus (Quick-Step Floors).

Seguono il tedesco Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors) a 20″, il danese Søren Kragh Andersen (Team Sunweb) a 24″, i belgi Toon Aerts (Telenet Fidea Lions) a 30″, Jasper De Buyst (Lotto Soudal) a 37″ e Maxime Vantomme (WB Veranclassic Aquality Protect) a 40″, il lussemburghese Alex Kirsch (WB Veranclassic Aquality Protect) a 43″ e l’olandese Jasper De Laat (Metec-TKH) a 45″.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile