Gli ultimi metri della volata della terza tappa del Tour du Poitou Charentes: Viviani supera Bouhanni © Twitter
Gli ultimi metri della volata della terza tappa del Tour du Poitou Charentes: Viviani supera Bouhanni © Twitter

Poitou Charentes, nuovo round Bouhanni-Viviani: vince Elia che diventa leader

Per il terzo giorno di fila al Tour du Poitou Charentes la sfida è fra Nacer Bouhanni e Elia Viviani. Dopo la vittoria nell’apertura dell’azzurro, ieri ad imporsi era stato il francese. Ma oggi, nella semitappa mattutina di 94.7 km da Vouillé a Neuville de Poitou, il veronese del Team Sky è tornato a dettare legge. Il campione olimpico vince dunque per la terza volta in cinque giorni e porta a sette il suo bottino stagionale.

Come detto, secondo posto per Nacer Bouhanni (Cofidis, Solutions Crédits). Terzo posto per il lussemburghese Jempy Drucker (BMC Racing Team), giunto davanti ai francesi Rudy Barbier (AG2R La Mondiale) e Lilian Calmejane (Direct Énergie). Completano la top 10 Daniel McLay (Fortuneo-Oscaro), Jérémy Lecrocq (Roubaix Lille Métropole), Danilo Napolitano (Wanty-Groupe Gobert), Benjamin Giraud (Delko Marseille Provence KTM) e Owain Doull (Team Sky).

Da segnalare che la frazione è stata caratterizzata da una fuga a tre: protagonisti il belga Joeri Calleeuw (Roubaix Lille Métropole), l’azzurro Jacopo Mosca (Wilier Triestina-Selle Italia) e il francese Laurent Pichon (Fortuneo-Oscaro). Il trio è sempre rimasto a portata del gruppo, che ha concesso loro al massimo 1’40”; il ricongiungimento è avvenuto ai meno 4 km.

Con questo risultato Viviani torna in vetta alla graduatoria generale. Oggi pomeriggio spazio ad una cronometro individuale di 20.4 km da Mirabeau a Neuville de Poitou.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile