La Cannondale-Drapac in allenamento © Hammer Series
La Cannondale-Drapac in allenamento © Hammer Series

La Cannondale è salva: trovato un nuovo sponsor, è Education First

Il prosieguo dell’avventura del team di Jonathan Vaughters è ufficialmente assicurato. La compagine statunitense, nota attualmente come Cannondale-Drapac, era a rischio chiusura a causa del ritiro all’ultimo momento di uno sponsor che aveva promesso il proprio impegno (stando alle indiscrezioni si trattava di Unibet, azienda attiva nel settore delle scommesse).

Le negoziazioni sono quindi proseguite verso altre destinazioni ed è stato giunto l’accordo che permette di salvare il posto di lavoro per corridori e staff. Il nuovo partner è EF Education First, compagnia internazionale specializzata nell’insegnamento delle lingue straniere. Questa azienda sarà il main sponsor per le prossime tre stagioni.

Queste le parole di Vaughters a Velonews: «La cosa fondamentale da capire è che EF Education First lavora per diventare il primo azionista di Slipstream sports (la struttura alla base del team, ndr). Non è un semplice piano di sponsor. È qualcosa di altro». L’ex corridore ha voluto ringraziare John Kerry, ex segretario di stato dell’amministrazione Obama, che lo ha aiutato nelle negoziazioni.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile