La gioia di Alberto Giuriato, vincitore in Ungheria © Riccardo Scanferla
La gioia di Alberto Giuriato, vincitore in Ungheria © Riccardo Scanferla

Festa Team Friuli in Ungheria: al Törökbalint GP 1° Giuriato, 2° De Marchi, 4° Pessot

In Ungheria, nella zona antistante alla capitale Budapest, si è disputato sulla distanza di 125 km il Törökbálint GP-Memorial Imre Riczu. Ad imporsi è stato un italiano, ossia Alberto Giuriato. Il primo anno del Cycling Team Friuli è stato protagonista di una fuga a due con il più esperto Patrik Tybor (Dukla Banská Bystrica) e ha saputo staccare lo slovacco negli ultimi km, andando a imporsi in solitaria.

Al secondo posto un altro portacolori della compagine friulana, ossia Mattia De Marchi, bravo a regolare Tybor. E non è finita qui, perché anche il quarto posto è stato appannaggio degli azzurri grazie a Alessandro Pessot.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile