Daniel Whitehouse sul podio al Tour de Singkarak © Tour de Singkarak
Daniel Whitehouse sul podio al Tour de Singkarak © Tour de Singkarak

Tour de Singkarak, replica dell’indonesiano Muhammah Arifin

Muhammah Arifin ci ha preso gusto. Il ventunenne indonesiano, vincitore ieri, si è ripetuto quest’oggi nella settima tappa del Tour de Singkarak. L’atleta del KFC Cycling Team conquista il terzo successo stagionale precedendo, in uno sprint a tre, il tedesco Robert Muller (Team Embrace The World) e lo sloveno Matej Drinovec (Team ProCyclingStats.com).

Il gruppo, giunto a 4″, è stato regolato dal francese Loïc Desriac (Loïc Bikelife Dong Nai) sul sudcoreano Jung Eunseong (Gapyeong Cycling Team) e sul marocchino Mounir Makhchoun (VIB Bikes).

Tutto invariato in classifica generale, con il britannico Daniel Whitehouse (CCN Cycling Team) che vanta 13″ sull’iraniano Khalil Khorshid (Tabriz Shahrdari). Terzo, ma a 7’48”, il venezuelano Yonathan Monsalve (Qinghai Tianyoude).

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile