Alberto Cecchin © Wilier-Selle Italia
Alberto Cecchin © Wilier-Selle Italia

Alberto Cecchin lascia il ciclismo professionistico a 28 anni

In un’intervista al Corriere delle Alpi, il 28enne ciclista feltrino Alberto Cecchin ha annunciato a soli 28 anni il suo addio al professionismo dopo essere rimasto senza squadra per il mancato rinnovo del contratto con la Wilier-Selle Italia. Cecchin è stato protagonista di una stagione 2017 con alcuni risultati interessanti: ha chiuso terzo al Tour de Langkawi, quarto al Tour of China II e sesto al Tour de Korea, ma non è bastato. Alberto Cecchin aveva avuto un paio di offerte da formazioni Continental straniere, una britannica e una asiatica: «Potrebbe aver avuto un senso se avessi vent’anni e mi stessi affacciando al mondo del professionismo. A 28 anni no. Meglio voltare pagina e attrezzarsi per il futuro».

Indovina i piazzamenti di Van Aert
Vinci un casco Suomy Gun Wind
come quello che utilizza lui!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile