Un'immagine del gruppo nel 2017 © Volta a Catalunya
Un'immagine del gruppo nel 2017 © Volta a Catalunya

Sette squadre Professional invitate alla Volta a Catalunya, nessuna italiana

L’organizzazione della Volta a Catalunya ha invitato sette formazione Professional a partecipare alla 98esima edizione della corsa che si disputerà da lunedì 19 a domenica 25 marzo: tra le squadre selezionate, nessuna è di affiliazione italiana. A ricevere una Wild Card per la gara a tappe catalane sono state ovviamente le tre formazioni spagnole Caja Rural, Burgos-BH ed Euskadi-Murias, in più accanto ai 18 team del World Tour ci saranno anche le francesi Cofidis e Fortuneo-Samsic, la Israel Cycling Academy ed infine i colombiani della Manzana Postobón. Al via della prima tappa da Calella avremo quindi in totale 25 squadre ed un massimo di 175 corridori.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile