Lucas Carstensen © Twitter
Lucas Carstensen © Twitter

Lucas Carstensen ha vinto la prima tappa della Tropicale Amissa Bongo, quarto Pacioni

Nello stato africano del Gabon ha preso il via oggi la Tropicale Amissa Bongo, gara a tappe di categoria 2.1 che vede la partecipazione di diverse squadre europee. La frazione d’apertura andava da Kango a Lambaréné per un totale di 146 chilometri ed è stata caratterizzata ad una fuga di Haddi (Marocco), Areruya e Ruberwa (Ruanda), Habtom (Eritrea) e Buru (Etiopia) che il gruppo principale è riuscito ad andare a riprendere tenendo sempre la situazione sotto controllo.

L’arrivo a ranghi compatti ha premiato il tedesco Lucas Carstensen, 23enne velocista della Bike AID che l’anno scorso aveva già vinto quattro corse in Africa tra Senegal e Tunisia. Secondo posto per il francese Adrien Petit (Direct Energie) davanti all’algerino Youcef Reguigui (Sovac), immediatamente ai piedi del podio in quarta posizione si è piazzato l’italiano Luca Pacioni della Wilier-Selle Italia che ha messo anche Zhupa in settima piazza. Tra gli italiani va segnalato anche il decimo posto di Nicola Toffali, compagno di squadra di Nocentini alla Sporting-Tavira.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile