Giro, l’anteprima della 13a tappa

Una delle pochissime tappe per velocisti sul suolo italico: primi 150 km assolutamente pianeggianti prima del circuito finale di 30 chilometri, divisi tra i primi 10 in leggerissima salita verso il versante più facile del Montello (due tronconi al 3 e 4%) e gli ultimi 20 dolcemente digradanti verso il traguardo, posto dopo un rettilineo pianeggiante di 5 km punteggiato solo da leggere semicurve. Simile al disegno della tappa precedente, ma molto più semplice.

Partenza: Ferrara ore 12.55
Arrivo: Nervesa della Battaglia ore 17.00-17.25

Sprint intermedi: Piove di Sacco km 70, Villorba km 127.1
Gpm: Montello (242 m-2.9 km-3.9%-4a cat.) km 160.7

LE CLASSIFICHE
Maglia RosaMaglia Ciclamino
1.Simon Yates
(Gbr/Mitchelton-Scott) 51h57'55"
Elia Viviani (Ita/Quick-Step Floors) 184 p.
2. Tom Dumoulin (Ned/Sunweb) + 47"Sam Bennett (Irl/Bora Hansgrohe) 162 p.
3.Thibaut Pinot (Fra/Groupama-FDJ) + 1'04"Marco Frapporti (Ita/Androni-Sidermec-Bottecchia) 89 p.
4.Domenico Pozzovivo (Ita/Bahrain-Merida) +1'18"Davide Ballerini (Ira/Androni-Sidermec-Bottecchia) 87 p.
5.Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) + 1'56"Simon Yates (Gbr/Mitchelton-Scott) 86 p.
Maglia BluMaglia Bianca
1.Simon Yates (Gbr/Mitchelton-Scott) 58 p. Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) 51h59'51"
2.Esteban Chaves (Col/Mitchelton-Scott) 47 p.Miguel Ángel López (Col/Astana Pro Team) +1'21"
3.Thibaut Pinot (Fra/Groupama-FDJ) 36 p.Ben O'Connor (Aus/Dimension Data) +1'29"
4.Fausto Masnada (Ita/Androni-Sidermec-Bottecchia) 35 p.Sam Oomen (Ola/Sunweb) + 1'44"
5.Richard Carapaz (Ecu/Movistar Team) 23 p.Maximilian Schachmann (Ger/Quick-Step) +2'05"

Visita lo store di Cicloweb!

Dal nostro Store

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile