Annemiek Van Vleuten al traguardo di Vitoria © Twitter/Oficial Bira WWT
Annemiek Van Vleuten al traguardo di Vitoria © Twitter/Oficial Bira WWT

Annemiek Van Vleuten vince la crono dell’Emakumeen Bira ed è la nuova leader

Si allunga la striscia vincente di Annemiek Van Vleuten che adesso è imbattuta da ben sette cronometro individuali consecutive in gare appartenenti al calendario UCI: la 35enne olandese, campionessa del mondo in carica che gareggia per la Mitchelton-Scott, ha fatto sua anche la prova contro il tempo dell’Emakumeen Bira e allo stesso tempo ha conquistato anche la maglia di leader della classifica generale dopo due delle quattro tappe in programma.

Annemiek Van Vleuten ha costruito la sua vittoria nella seconda parte del percorso: all’intermedio la connazionale Anna Van der Breggen la precedeva di 9″, ma al termine dei 26.6 chilometri previsti l’iridata ha fermato il cronometro in 34’00”, 14″ meglio della rivale. Il terzo posto è stato conquistato dalla tedesca Lisa Brennauer con 44″ di ritardo, Ashleigh Moolman ha chiuso quarta a 53″ e Georgia Williams quinta a 1’10”.

Con la vittoria di tappa, e con la vincitrice di ieri Sabrina Stultiens che ha perso quasi tre minuti, Annemiek Van Vleuten balza anche in testa alla classifica generale con 14″ di vantaggio su Anna Van der Breggen e 41″ su Lisa Brennauer; tra le prime dieci ci sono anche Elena Cecchini (sesta a 1’31”) ed Elisa Longo Borghini (nona a 1’39”).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile