Rigoberto Urán sul pavé del Tour de France © EF Education First-Drapac
Rigoberto Urán sul pavé del Tour de France © EF Education First-Drapac

Tour de France, il colombiano Rigoberto Urán non prende il via nella 12a tappa

La caduta nella tappa del pavé si è fatta sentire ieri nella tappa alpina di La Rosière e Rigoberto Urán non è riuscito a limitare i danni arrivando al traguardo con 26 minuti di ritardo: di conseguenza, il colombiano della EF Education First-Drapac ha deciso di non prendere il via oggi nella 12a tappa del Tour de France per provare a recuperare appieno in vista del finale di stagione. «Non ho recuperato dalla caduta – ha dichiarato Urán che l’anno scorso chiuse il Tour al secondo posto nella generale a soli 54″ da Froome – e ieri dalla prima vera salita ho sentito tanto dolore, per tutto il giorno. È difficile per me e la mia squadra, ci siamo preparati per questo Tour, tutta la stagione era incentrata sul Tour. Ma sono cose che capitano e penso che adesso la miglior decisione sia recuperare, e recuperare bene».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile