Alberto Bettiol in maglia Cannondale-Drapac al Tour 2017 © EF Education First-Drapac
Alberto Bettiol in maglia Cannondale-Drapac al Tour 2017 © EF Education First-Drapac

Alberto Bettiol torna da Vaughters: ha firmato con la EF Education First-Drapac

Dopo una sola stagione alla BMC senza particolari acuti e con una brutta caduta alla Liegi-Bastogne-Liegi, Alberto Bettiol nel 2019 tornerà nella formazione con cui ha colto i migliori risultati della sua carriera. Il 24enne corridore toscano tornerà infatti alla corte di Jonathan Vaughters firmando un accordo con la EF Education First-Drapac: nel 2016 Bettiol era stato terzo al Polonia, secondo a Plouay, quarto a Québec e settimo a Montréal, nel 2017 invece i migliori risultati sono stati il decimo posto a Harelbeke, il sesto a San Sebastian, il quinto al Beghelli ed il quarto all’Agostoni.

«Alberto si è dimostrato una grande promessa quando era con noi – ha dichiarato il general manager Jonathan Vaughters – e al Tour de France 2017 andava forte in salita ed è stato un elemento chiave nelle classiche. Penso che abbia un po’ perso la strada nel 2018, lo rimetteremo in carreggiata. Alberto è parte della nostra famiglia, l’ho capito quando ci ha lasciati nelle precarie condizioni dell’anno scorso: ma ora che le abbiamo superato, siamo felici di riaverlo con noi».

Visita lo store di Cicloweb!

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile