Bob Jungels in azione a cronometro © Tim de Waele
Bob Jungels in azione a cronometro © Tim de Waele

Tour of Slovakia, Bob Jungels vince il prologo per un centesimo di secondo!

Il Tour of Slovakia, o Okolo Slovenska, ha preso il via oggi pomeriggio a Poprad con un velocissimo prologo a cronometro di appena 1900 metri: come era prevedibile a dominare è stata la Quick-Step Floors che ha portato una formazione fortissima, ma tutto si è risolto sul filo dei centesimi di secondo. A realizzare il miglior tempo ed a vestire quindi la prima maglia di leader della corsa è stato il lussemburghese Bob Jungels che ha chiuso in 2’02″32 a più di 56 km/h di media: beffa incredibile per il suo compagno di squadra Yves Lampaerts che fermato il cronometro in 2’02″33, appena un centesimo più lento che gli è costato la seconda posizione.

Molto vicino anche il francese Christophe Laporte della Cofidis che ha chiuso terzo per soli 33 centesimi, poi a seguire troviamo ancora tanta Quick-Step: Julian Alaphilippe ha chiuso quarto a 1″, Fabio Jakobsen e Niki Terpstra sono stati invece rispettivamente quinto e ottavo, entrambi classificati con 2″ di ritardo. A 2″ sono arrivati anche Jan Tratnik e Kamil Gradek, entrambi della CCC Sprandi.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile