Foto di gruppo per la Elkov-Author dopo il successo al Tour du Loir et Cher © Facebook
Foto di gruppo per la Elkov-Author dopo il successo al Tour du Loir et Cher © Facebook

Tour du Loir et Cher, l’ultima al danese Munk. Il ceco Bárta si prende la generale

Prima vittoria della carriera a livello UCI per Steffen Munk; il ventiquattrenne danese del Team Coloquick si è preso la quinta e ultima tappa del Tour du Loir et Cher, con partenza e arrivo a Blois per complessivi 97.5 km. Lo scandinavo ha preceduto di 4″ il connazionale Martin Mortensen (Team Waoo) e i francesi Baptiste Bleier (CM Aubervilliers 93) e Florentin Lecamus-Lambert (Team Pays de Dinan).

Non è cambiato nulla in classifica generale e così a prendersi la prova transalpina è l’esperto Jan Bárta. Il ceco della Elkov-Author sale sul podio assieme al danese Julius Johansen (Team Coloquick) e al neerlandese Stef Krul (Metec-TKH), distanti rispettivamente 2″ e 5″. Quarta posizione a 6″ per il britannico James Shaw (SwiftCarbon), quinta a 7″ per il polacco Maciej Paterski (Wibatech Merx) e sesta a 8″ per lo svizzero Fabian Lienhard (IAM Excelsior).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile