Peter Koning sul podio al Tour of Mersin © Facebook
Peter Koning sul podio al Tour of Mersin © Facebook

Tour of Mersin, l’ultima tappa a Piskunov. La generale è di Koning

Volata a ranghi compatti nella quarta e ultima tappa del Tour of Mersin, la Toroslar-Akdeniz di 116.4 km. A tagliare il traguardo in prima piazza il russo Maksim Piskunov (Marathon Tula) che ha preceduto il tedesco Aaron Grosser (Bike Aid), il kazako Roman Vassilenkov (Kazakhstan Track Team), il tedesco Florian Obersteiner (Herrmann Radteam), il turco Ahmet Orencik (Torku Şeker Gençlik) e il bielorusso Anton Ivashkin (Minsk Cycling Club).

La classifica generale non ha conosciuto modifiche, per cui a conquistare la prova anatolica è Peter Koning. Il neerlandese della Bike Aid sale sul podio assieme al bielorusso Branislau Samoilau (Minsk Cycling Club) e al giovane tusco Halil Ibrahim Dogan (Salcano-Sakarya), distanti rispettivamente 2’03” e 2’44”. Quarto il marocchino Anass Ait el Abdia (VIB Sports) a 2’48”, quinto il bielorusso Vasili Bialiauski (Minsk Cycling Club) a 2’55”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile