Il podio della terza tappa della Five Rings of Moscow © Five Rings of Moscow
Il podio della terza tappa della Five Rings of Moscow © Five Rings of Moscow

Five Rings of Moscow, il giovane Piskunov precede Maikin

Tra i corridori più in mostra del movimento ciclistico russo, che ultimamente non sta di certo vivendo la miglior fase della propria storia, vi è Maxim Piskunov. Attivo in passato anche su pista, con tanto di vittoria nella madison nel campionato under 23 del 2016, il ventunenne della Marathon Tula ha ottenuto oggi il terzo centro del 2019 dopo quelli al Tour du Maroc e al Tour of Mersin.

Il velocista si è infatti imposto nella terza tappa in linea della Five Rings of Moscow, una frazione lunga 156.8 km. Piskunov ha avuto la meglio sul più esperto connazionale Roman Maikin (Minsk Cycling Club) e sull’altro russo Maxim Sukhov (Marathon Tula). Non cambia la situazione in classifica generale con Gleb Kugaevskiy (Tyumen Region) che conserva la vetta della graduatoria a una tappa dalla conclusione.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini




Versione stampabile