Il podio della Durango Durango Emakumeen Saria © Duranguesa
Il podio della Durango Durango Emakumeen Saria © Duranguesa

Lucy Kennedy vince la Durango-Durango Emakumeen Saria, terza Soraya Paladin

Da Burgos ai Paesi Baschi, continua l’ottimo momento di forma della trevigiana Soraya Paladin che oggi ha conquistato un altro piazzamento sul podio alla Durango-Durango Emakumenn Saria, gara di un giorno che rappresenta il tradizionale antipasto alla più prestigiosa Emakumeen Bira. La portacolori della Alé Cipollini si è piazzata oggi in terza posizione schiacciata dalla superiorità numerica della Mitchelton-Scott che ha piazzato due atlete ai primi due posti: la vittoria è andata alla scalatrice australiana Lucy Kennedy che ha attaccato sulla prima delle due ascese di Goiuria arrivando poi da sola al traguardo.

Il primo gruppetto inseguitore è giunto al traguardo staccato di 26″ con l’altra australiana Amanda Spratt che è riuscita a vincere la volata per la seconda posizione dopo essere rimasta passiva nel finale a protezione della compagna di squadra in fuga. Terza posizione, come già detto, per Soraya Paladin con Shara Gillow quarta a 28″, Amy Pieters quinta a 59″ e Urska Pintar sesta a 1’10”. Molto più staccate tutte le altre, segnaliamo la nona posizione di Elena Cecchini con un ritardo di 3’35”.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

Versione stampabile