Quinten Hermans esulta in maglia di leader © Lizzie Haumesser
Quinten Hermans esulta in maglia di leader © Lizzie Haumesser

Flèche du Sud, vince ancora Quinten Hermans dopo 70 km di fuga

Dopo la doppietta nel prologo di ieri, la Telenet Fidea Lions ha dominato anche la prima tappa in linea della Flèche du Sud e ha colto un’altra vittoria con il 23enne belga Quinten Hermans, primo oggi sul traguardo di Rumelange. La corsa, disputata su un tracciato abbastanza impegnativo, è esplosa a circa 70 chilometri quando è stato proprio il leader della generale Hermans ad attaccare in compagnia del compagno di squadra Toon Aerts, secondo ieri, ed al neerlandese Stef Krul (Metec): i tre hanno collaborato fino alla fine e hanno preso un vantaggio enorme sugli inseguitori, più di quattro minuti.

Nell’ultimo chilometro la Telenet Fidea Lions ha ovviamente fatto valere la propria superiorità numerica e non ha mancato l’appuntamento con la vittoria: Quinten Hermans ha tagliato il traguardo a braccia alzate rafforzando il primato in classifica generale, Stef Krul ha chiuso secondo nella sua scia, mentre Toon Aerts ha chiuso terzo a pochi secondi di distanza.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile