Vermeltfoort in volata alla Fleche du Sud © Directvelo
Vermeltfoort in volata alla Fleche du Sud © Directvelo

Flèche du Sud, vittoria con polemica per Vermeltfoort

Si conclude in volata la terza tappa della Flèche du Sud, da Mondorf a Roeser per un totale di 156 km: tra tutti svetta Coen Vermeltfoort (Alecto Cycling Team), al quinto successo stagionale sebbene sia il primo in una corsa UCI. L’ex Rabobank ha preceduto il danese Michael Carbel (Team Waoo), lo svizzero Lukas Rügg (Swiss Cycling Academy), Christoffer Lisson (BHS Almeborg Bornholm) e Jason van Dalen (Metec-TKH). Una vittoria contestata dalla squadra di Carbel, secondo la quale il neerlandese avrebbe approfittato della scia dell’ammiraglia per ritornare in gruppo in un momento di difficoltà, ma la giuria non ha ritenuto di dover procedere.

Piccolo giallo per il leader Quinten Hermans, che ha spaccato una ruota negli ultimi 2 km, venendo comunque accreditato col tempo del vincitore. La classifica resta dunque saldamente in mano alla Telenet Fidea Lions, con Hermans che ha 14″ su Toon Aerts e più di un minuto di vantaggio sui restanti contendenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile