Pier-André Coté vince sotto la pioggia al GP Saguenay © GP Saguenay - Vicky Boutin
Pier-André Coté vince sotto la pioggia al GP Saguenay © GP Saguenay - Vicky Boutin

GP Saguenay, solitaria vittoria sotto la pioggia per Pier-André Coté

Sotto la fitta pioggia della La Baïe-Montée Saint Charles di 156.1 km, in quella che è stata la seconda frazione del GP Saguenay, Pier-André Coté, tesserato solitamente per la Rally UHC Cycling ma qui in gara con la nazionale canadese, è andato a conquistare tutto solo la prima vittoria stagionale a livello UCI.

Il ventiduenne ha preceduto di 8″ il gruppo dei migliori, con Adam Roberge (Canada) a cogliere il secondo posto davanti a Spencer Petrov (CCB Racing), Ryan Roth (X Speed United), Nickolas Zukowsky (Floyd’s Pro Cycling), Diego Milán (Inteja Imca-Ridea DCT) e Dylan McKenna (X Speed United).

È arrivato con un ritardo superiore ai 2′ il messicano Efrén Santos, leader dopo la frazione inaugurale, per cui a comandare la classifica ci pensa ora Nickolas Zukowsky con 4″ su Matthew Zimmer (Team NCCH) e 5″ su Alexis Cartier (Velo 2000-Rhino Rack).

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile