La Wanty-Gobert annuncia i primi 5 nomi per il Tour de France: c’è Pasqualon

In quella che sarà la terza partecipazione consecutiva al Tour de France, la Wanty-Gobert punta a migliorare i risultati ottenuti in passato, ambendo ad ottenere un successo nella prova che parte in “casa” a Bruxelles. La compagine Professional belga ha oggi annunciato i nomi dei cinque corridori già sicuri del posto: sono il belga Aimé De Gendt, il norvegese Odd Christian Eiking, il francese Guillaume Martin, il belga Xandro Meurisse e l’italiano Andrea Pasqualon, che così prenderà il via al terzo Tour di fila.

Per gli altri tre posti a disposizione sono in lizza otto atleti, ossia Frederik Backaert, Fabien Doubey, Wesley Kreder, Marco Minnaard,
Yoann Offredo, Kevin Van Melsen, Pieter Vanspeybrouck e Loïc Vliegen. La scelta avverrà prima del termine dei campionati nazionali.

Il general manager Jean-François Bourlart ha spiegato: «Le ultime gare hanno dato buone risposte in vista del Tour. Guillaume Martin rimarrà il nostro capitano per la classifica mentre Andrea Pasqualon, che ha ottenuto sei top ten nell’edizione 2018, sarà il nostro unico velocista. Inoltre ci saranno Odd Christian Eiking che ha dimostrato il suo talento a più riprese, Xandro Meurisse che al Dauphiné ha fatto vedere una ottima condizione e Aimé De Gendt che sarà un passista che andrà molto all’attacco».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile