La vittoria di Park al Tour of China I © Tour of China I
La vittoria di Park al Tour of China I © Tour of China I

Tour of China I, il sudcoreano Park sorprende Benfatto e Guardini

Volatona generale nella terza frazione del Tour of China I, la Huangshi-Huangshi di 138.6 km. Dopo due tappe vinte da corridori italiani, stavolta ad esultare a sorpresa è il sudcoreano Park Kyoung Ho. Il ventiseienne del KSPO Bianchi Asia Procycling si regala la prima affermazione della carriera a livello UCI battendo due corridori che, in questo tipo di gare, rappresentano una garanzia.

L’asiatico ha infatti preceduto gli azzurri Marco Benfatto (Androni Giocattoli-Sidermec) e Andrea Guardini (Bardiani-CSF). Seguono in top ten Reynard Butler (ProTouch), Mehdi Benhamouda (Team Novo Nordisk), Marco Maronese (Bardiani-CSF), Roman Maikin (Minsk Cycling Club), Mohd Hariff Saleh (Terengganu Cycling Team), Alexei Piashkun (Ferei Pro Cycling Team) e Youcef Reguigui (Terengganu Cycling Team).

Non cambia nulla in classifica generale, con Mirco Maestri (Bardiani-CSF), che può conservare la maglia di leader con 7″ su Hayden McCormick (Team BridgeLane). Domani nuova opportunità per i velocisti nella Zhijiang-Zhijiang di 156.5 km.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio




Versione stampabile