Patrick Schelling in salita © Elisa Haumesser
Patrick Schelling in salita © Elisa Haumesser

La Israel Cycling Academy ingaggia lo svizzero Patrick Schelling

Prosegue la pesante opera di rinnovamento del roster della Israel Cycling Academy, formazione che l’anno prossimo sarà nel World Tour in virtù dell’accordo stipulato con la Katusha. La compagine israeliana ha messo sotto contratto lo svizzero Patrick Schelling, visto nelle ultime stagioni al Team Vorarlberg-Santic, che fungerà da gregario in salita a supporto di Daniel Martin e Ben Hermans.

Queste le parole del ventinovenne elvetico: «Dopo diverse stagioni negative al Team Vorarlberg sono stato capace di ritrovarmi e ho centrato buoni risultati. Non è stato semplice dimostrare di valere un posto tra i professionisti ma il duro lavoro di questi quattro anni ha finalmente trovato un suo epilogo».

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

L’angolo della polemica

Versione stampabile