Il logo del BinckBank Tour
Il logo del BinckBank Tour

L’UCI impone nuove misure per la sicurezza dei corridori al BinckBank Tour

L’Unione Ciclistica Internazionale ha annunciato oggi di aver imposto una serie di misure per garantire la sicurezza dei corridori nei confronti degli organizzatori del BinckBank Tour, in seguito anche ai problemi riscontrati quest’anno tra cui un grosso rischio corso per via di una persona che ha attraversato la strada in corrispondenza del passaggio del plotone. Dai rapporti avuti dai commissari internazionali e dopo aver ascoltato l’organizzazione, il Consiglio del Ciclismo Professionistico dell’UCI ha deciso di imporre alla corsa la presenza di un Consulente Tecnico scelto dall’UCI e pagato dagli organizzatori, più un piano di azione studiato e approvato con l’UCI ed un esame approfondito degli standard di sicurezza della corsa, che rimarrà nel calendario World Tour per il 2020 ma la cui permanenza nel massimo circuito mondiale dipenderà proprio da queste valutazioni. Inoltre è stata imposta anche un multa all’organizzazione del BinckBank Tour che si è dimostrata comunque estremamente collaborativa durante l’intero processo.

Visita lo store di Cicloweb!

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile